Le cerimonie in sauna

Aufguss, quando il benessere è un rito

Alle terme di Bibione, una tendenza tutta da scoprire. Sono gli Aufguss, le cerimonie in sauna.

Aufguss” è una parola tedesca che indica un’antica usanza finlandese, diffusa anche nei paesi di lingua tedesca, che unisce il relax e il piacere della sauna a suggestivi rituali spirituali.

Al centro di tutto, c’è lo “Aufgussmeister”, o Maestro della Sauna, un vero sacerdote del benessere.

In determinati momenti della giornata, l’Aufgussmeister annuncia l’imminente inizio del rituale, un complesso insieme di gesti e movenze che porta beneficio a livello fisico e psichico, tramite la gestione del livello del calore e della direzione delle masse d’aria spostate. Partiamo, però, dall’inizio.

Il maestro attende che in sauna la temperatura aumenti. Poi avvicina alla stufa un secchio pieno d’acqua o ghiaccio, ne raccoglie un po’ con il mestolo, vi aggiunge una profumata essenza e versa tutto sulle pietre incandescenti.

Comincia ora la cerimonia vera e propria. L’Aufgussmeister esibisce tutta la sua abilità creando delle turbolenze del vapore nell’aria umida e profumata con un asciugamano. Mosse e volteggi studiati creano effetti differenti in una liturgia del vapore che ha qualcosa di sacro e spettacolare.

Gli ospiti percepiscono un immediato innalzamento del calore: il sudore aumenta, i vasi sanguigni periferici si dilatano, la pressione arteriosa cala e il corpo si depura più velocemente dalle tossine.

Il fascino della ritualità unito alla passione per lo stare bene. Partecipa alle cerimonie in sauna alle terme di Bibione.

Le cerimonie in sauna